SIGNIFICATO DELLE PIANTE da orto e aromatiche, cosa sono e cosa servono?

//SIGNIFICATO DELLE PIANTE da orto e aromatiche, cosa sono e cosa servono?

SIGNIFICATO DELLE PIANTE da orto e aromatiche, cosa sono e cosa servono?

Piante da orto e aromatiche, cosa sono e cosa servono?

Perché avere un orto in giardino oppure sul terrazzo?

Piante da ortoPiante da Orto: Prima di tutto bisogna analizzare quali sono i pro e i contro di avere un orto sul terrazzo o in giardino.

Economicamente parlando fare un orto sul terrazzo o nel giardino fa risparmiare notevolmente e alleggerisce il peso della spesa. Considerando che una bustina di sementi (10-15 piante) si paga come circa 2 piedi di insalata, mentre acquistare 10 piantine di piccole dimensioni è come acquistare 4 piedi di insalata in supermercato.

Se parliamo invece del tempo che ci potrebbe portare via, la cura di un orto ci potrebbe rubare una mezzora al giorno: bisogna curare l’irrigazione, che sia manuale o automatica, bisogna estirpare le erbacce, favorisce la crescita corretta della piantina, bisogna fertilizzare il terreno.

Consideriamo che se avete dei bambini in casa coltivare piante sul terrazzo o nell’orto ha una funzione didattica: il bambino capisce come prendersi cura di un altro essere vivente, didattico quasi come avere un animale in casa.

ORTO SUL TERRAZZO? COME COLTIVARE PIANTE IN ZONE INQUINATE?

Il prodotto coltivato sul proprio terrazzo o nel proprio giardino è più salutare rispetto a quello acquistato, perché siamo sicuri che non si utilizzi pesticidi o veleni di vario genere. Inoltre le piante coltivate per la grande distribuzione sono coltivate in contenitori molto piccoli, con pochi nutrienti. Se si abita in una zona molto trafficata e inquinata si può comunque fare un orto sul balcone, ma con un minimo di accortezze al fine di non mangiare un ortaggio contaminato: le piogge in città potrebbero essere acide, quindi evitare che vi sia contatto diretto con fenomeni di precipitazione. Costruite una barriera frangivento e applicate del tessuto non tessuto per proteggere la pianta dalle polveri sottili.

STAGIONALITÀ DELLE PIANTE DA ORTO? QUANDO PIANTARLE?

La primavera è la stagione di carote, zucchine, piselli, insalata, melanzane, pomodori e piselli. Molto richiesti sono anche il rosmarino e il basilico. L’estate è la stagione di fagioli, peperoni, cetrioli, basilico, rucola, valeriana. In autunno possiamo coltivare il cavolo, lattuga, ed erbe aromatiche. Mentre in inverno radicchio, carote, patate, broccoli, aglio e cipolle.

DOVE ACQUISTARE LE PIANTE DA ORTO?

Le piante da orto sono acquistabili presso il nostro negozio di Tonelli Fiori a Trento in via IV Novembre 66 a Trento (Gardolo).

  • Affidabilità: Società Storica presente sul territorio da più di 50 anni;
  • Sopralluogo e preventivi gratuiti: servizio di sopralluogo e preventivo gratuito prima di fare un intervento;
  • Pensiamo a tutto noi: dopo sopralluogo e preventivo pensiamo a tutto noi, dalla fornitura del materiale alla posa in opera o la manutenzione.
  • Utilizzo di sistemi rispettosi dell’ambiente: rispettiamo l’ambiente, evitando di utilizzare prodotti nocivi per la salute cercando di rispettare il ciclo vitale di ogni pianta;
  • Miglior qualità prezzo sul mercato: autoproduzione significa ridurre i costi donando un’alta qualità, tutto questo a km zero;
  • Attenzione al cliente: la parte di ascolto è una delle più importanti per riuscire a capire che tipologia di intervento si aspetta il cliente.
  • Utilizzo di piante autoprodotte: il sistema di auto-produzione è importante per avere un prodotto locale a km zero, prodotto, piantato e cresciuto in Trentino.
2018-02-20T20:14:10+00:00 02/02/2018|Guide: Piante da Orto|
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: